Il tampone di fine quarantena è una chimera.

31.12.2021

 C'è chi afferma che:

"Positivi al Covid trattati peggio senza alcun rispetto: il tampone di fine quarantena è una chimera"

La segnalazione arriva alle redazione di Perugia Today (leggi l'articolo) da alcuni cittadini che si trovano nelle condizioni di una eventuale possibilità di terminare la quarantena coatta in quanto potrebbero essere nelle condizioni di non più positività.

Ma il servizio sanitario locale, non essendo prontamente capace, per varie ragioni, di verificare al più presto possibile l'eventualità di una fine quarantena dei soggetti, costringe i medesimi, a non essere in grado di ritornare ai propri impegni lavorativi.

Si viene quindi a creare una situazione contrapposta alla volontà delle istituzioni governative le quali stanno mettendo in atto tutto il possibile per sopperire alla carenza produttiva che questa situazione pandemica, sempre di più aggravata, impone.